A chi è rivolto il Corso Archicad?

Il corso è rivolto a tutti i professionisti nell’ambito dell’edilizia, dell’architettura e dell’ interior design che desiderano incrementare la loro professioanalità.

Cosa è Archicad?

Archicad è un software grafico che nasce per la progettazione architettonica.
Consente l’uso di modelli tridimensionali complessi velocizzando il lavoro e guadagnando contemporaneamente anche in qualità.
Archicad permette di ottenere elenchi degli elementi, finalizzati al computo dei materiali e al calcolo di preventivi, oltre alla valutazione del valore energetico dell’edificio e gli studi geoclimatici.
L’aspetto visivo è reso al massimo grazie a ricchissime librerie di arredi, impiantistica e di tutti gli elementi necessari.
Oltre ciò, Archicad consente funzioni di rendering per applicare dettagli come trame, luci, ombre, che andranno a rendere l’immagine davvero realistica.
La possibilità di animare la creazione consente una visita al proprio progetto con tanto di variazione dei punti luce.
Il cliente al quale verrà presentato un lavoro realizzato con Archicad avrà dunque a disposizione una visione reale del risultato, suscitando certamente in lui stupore e soddisfazione.

Cosa posso realizzare con Archicad?

Con Archicad diventa possibile creare delle progettazioni complesse, fare uso degli strumenti BIM e presentare dei lavori di buona qualità grazie anche alla realizzazione di rendering.
I comandi avanzati e la logica di progettazione rendono possibile progettare ad alti livelli in tempi brevi.
Progettazione di edifici, ristrutturazioni o arredo d’interni acquisteranno notevole qualità e professionalità, con ricchezza e massima cura dei particolari.
Archicad è dotato di moltissime funzioni ideate per semplificare realizzazioni di scale, telai e travature, così come di tetti, coperture.
L’interscambio di dati con altri sistemi è semplice ed intuitivo.
Il progetto virtuale può essere inserito anche in un contesto reale, per non lasciare più niente all’approssimazione.

Quali sono le modalità di erogazione del Corso Archicad?

Corso in
Aula

Disponiamo di aule informatiche in oltre 90 capoluoghi di provincia. E’ possibile scegliere tra circa 100 corsi.

Ricerca l’Aula informatica più vicina a te

Corso in
Videoconferenza

Docenti qualificati e una piattaforma dedicata per svolgere delle lezioni in diretta. In questo modo l’allivo e il docente.

Richiedi una lezione di Prova Gratuita

Corso
OnSite

Modalità dedicata alle aziende e professionisti che vogliono aumentare le proprie capacità, il docente si recherà presso la vostra struttura.

Richiedi maggiori informazioni

Come faccio ad iscrivermi al Corso Archicad?

Potete richiedere l’iscrizione al Corso Archicad:

Compilando il modulo di informazione

>>MODULO<<

oppure telefonicamente chiamandoci al 0240707152

>>CHIAMA<<

Modalità di iscrizione al corso

Chi sono i docenti del Corso Archicad?

I Docenti del Archicad sono formatori qualificati con esperienza decennale nel settore

Attestati e valutazione del partecipante?

Ad ogni partecipante al corso Archicad che avrà superato la verifica finale di apprendimento verrà rilasciato un attestato di frequenza numerato verificabile attraverso il nostro portale.

Attestato Corso

Dettagli sul Corso Archicad

Il corso non è aperto a tutti, in quanto sono richieste almeno alcune conoscenze di base nel campo dell’architettura. L’obiettivo è infatti un aumento dell’efficienza del professionista, con un netto incremento nella qualità dei progetti da presentare ai clienti.

Obiettivi

Il corso Archicad ha lo scopo di rendere alto il livello di conoscenza ed applicazione del software. L’uso corretto dei comandi avanzati che offre porta il professionista ad un livello più alto rendendolo un vero esperto nel settore.

Dettagli Corso

Requisiti sul Corso Archicad

I destinatari del Corso Archicad sono per lo più coloro che lavorano nel settore edile o nel mondo dell’arredamento, dunque architetti, geometri, ingegneri, arredatori, disegnatori d’interni.
E’ richiesta una conoscenza almeno generale del computer, compreso ciò che riguarda la gestione di cartelle e file: modifica, creazione, copia, spostamento di cartelle e documenti, ma anche stampa e salvataggio di file.
Non è necessaria la familiarità con altri software di grafica.
Al momento del corso tutti i frequentanti devono avere accesso ad un loro computer personale con il programma già installato. Si raccomanda l’autenticità di Archicad ed il possesso della sua regolare licenza.
Si consiglia inoltre di avere a disposizione una chiavetta USB al fine di salvare i lavori realizzati durante le esercitazioni.

Descrizione del Corso

RICHIEDI GRATUITAMENTE MAGGIORI INFORMAZIONI SUL Corso Archicad.

Scopri la data del prossimo Corso Archicad, il costo del corso e le modalità di svolgimento… compila i campi di seguito

Descrizione del corso Archicad

Il corso può essere effettuato in aula, grazie alla presenza di aule informatiche collocate in più di 90 capoluoghi di provincia.
In alternativa, docenti qualificati saranno a disposizione per lo svolgimento del corso in videoconferenza per mezzo di una piattaforma dedicata.
Il docente potrà anche recarsi direttamente onsite presso aziende e studi di professionisti.
Il corso si concentra prevalentemente sulla pratica, in modo da rendere l’allievo perfettamente preparato ed autonomo, pronto ad utilizzare Archicad sfruttandone al meglio tutte le potenzialità.

Programma del Corso Archicad

Il programma del corso Archicad parte dalle basi, dunque da una realtà 2D, per poi svilupparsi gradualmente fino all’acquisizione di una buona sicurezza nella realizzazione di un progetto reale, completo in tutti i dettagli.
Il corso porterà alla conoscenza dei seguenti argomenti:

  • Introduzione ad Archicad
  • L’ambiente di lavoro 2D
  • Il disegno in 2D e la realizzazione di piante
  • L’organizzazione e personalizzazione del disegno
  • L’ambiente di lavoro in 3D
  • Elementi del progetto
  • Librerie ed oggetti parametrici
  • Impostazione di un progetto
  • I piani
  • I comandi di costruzione
  • Le librerie
  • I comandi
  • Creazione di progetti di design o complessi
  • I comandi
  • La ristrutturazione
  • Creazione di oggetti in libreria
  • Gli strumenti di annotazione
  • La quotatura
  • Lo studio di assonometria e prospettiva, spaccati e sezione 3D di un edificio virtuale
  • La gestione di file da altri programmi come 3d studio max o autocad
  • Comandi per scaricare materiali e librerie BIM
  • Il rendering
  • La creazione di nuovi materiali
  • I settaggi fotorendering
  • Come inserire luci ed ombre
  • Il fotorendering con Cinema 4D
  • Come inserire il progetto virtuale all’interno di un paesaggio reale
  • Il computo
  • Come calcolare il valore energetico
  • Lo studio Eliodonico
  • Come impaginare il proprio progetto e stamparlo
  • Mappa Vista
  • Il layout
  • La creazione delle tavole del progetto
  • La gestione delle tavole del progetto
  • Il plottaggio e la pubblicazione
  • La personalizzazione dell’ambiente di lavoro

Domande Frequenti

Generalmente le domande che sorgono sono:

Le nuove tecnologie permettono una realizzazione sempre più realistica dei propri progetti.
Archicad è di semplice comprensione, ma allo stesso tempo consente dei risultati di grande impatto e precisione.
Oltre ciò, la licenza non ha costi elevati, quindi si tratta di un ottimo investimento.

Presentare al cliente una creazione 3D perfettamente definita andrà ad aumentare il proprio prestigio e la propria professionalità.
Stare al passo con le innovazioni in termini di progettazione è un requisito fondamentale

Grazie ad Archicad è possibile realizzare progetti virtuali dall’intero edificio al singolo ambiente. Questo lo rende applicabile in tutti i campi che si occupano di architettura, edilizia ed interior design.
Il software ha vasta applicazione anche nel campo della vendita d’immobili, per offrire al cliente una visione reale del suo prossimo acquisto.

Nel caso in cui si desiderasse ampliare le proprie conoscenze a riguardo e proseguire ulteriormente gli studi, potrebbe esserci la necessità di aggiungere un motore di rendering per aumentare la qualità fotografica delle progettazioni.